La stagione

Micuța Dorothy

Silvia Kerim și Marius Țeicu

  • prossimi concerti
  • 25 Novembre, ora 11:00
  • 26 Novembre, ora 11:00
  • L'Opera Romena Craiova Premiere
  • 12 octombrie 2011
  • Tempo di Lunghezza
  • aprox. 3h – o pauză
  • Menzioni
  • Spectacol în limba română

Musical di Marius Ţeicu

Libretto di Silvia Kerim

Muzical pentru copii al Operei Române Craiova


Spectacol susținut pe scena Cercului Militar Craiova

 

 

Regia artistică: Carmen Roibu

Scenografie: Sorin Novac

Asistent scenografie: Răsvan Drăgănescu

Coregrafie: Francisc Valkay

Asistent coregrafie: Olguța Ilie

Sufleur: Viorica Tomuş, Mihaela Gomoiu

Regia tehnică: Iulian Tudosie

Sonorizare: Sorin Tican, Victor Valeriu Mihai

Maestru de lumini: Roberto Bujor

Machiaj: Andra Stanciu

Coafură: Ioana Boicea

 

 

Distribuție:

Povestitorul/Vrăjitorul din Oz – Daniel Cornescu

Micuța Dorothy – Anca Țecu

Țic – Țic – Laura Dumitrescu

Zâna Albă – Cătălina Șerban

Șiretlic – Olguța Ilie

Omul de paie – Darko Huruială

Omul de tinichea – Laurențiu Nicu

Leul – Robert Giani Vladu

Vrăjitoarea Zug-Zeg – Edith Mag

Maimuțoiul-Șef – Gabriel Marciu

Paznicul – Alexandru Petre

Zâna Verde – Alexandra Iordache

 

Ansamblul de Balet al Operei Române Craiova

 

“... Perché il Mago di Oz è il mago che c’ispira sin dalla prima infanzia, è il padrone della Città di Smeraldo dove tutti i desideri vengono soddisfatti. Più di Babbo Natale, che ha un solo regalo per ogni bambino del mondo - Oz ci può fare tutti i doni e realizzare  tutti i desideri. “Il mago di Oz” non è una storia solo per i bambini. O meglio, è una storia per tutti i bambini - i bambini piccoli o quelli grandi, dai capelli grigi per le preoccupazioni. Noi tutti  siamo “ la piccola Dorothy”, persi in un mondo pieno di pericoli, sentiamo tutti il ​​bisogno di avere degli amici, per avviarci insieme a loro sul Sentiero Giallo, alla ricerca di Oz. Egli ci insegna a guardarci allo specchio, a prendere atto delle nostre capacità, a migliorare i nostri difetti. Ed è sempre lui a mostrarci la strada verso casa, la terra da cui siamo partiti, e solo lui può darci il frutto d'oro della Gioia di vivere ....”

* Silvia Kerim - librettista

 

“Dorothy e il suo cagnolino Toto sono travolti da un terribile ciclone mentre tornano a casa, nel Kansas. Crollando, la casa uccide la malvagia Strega dell'Est. Gli elfi e la Fata Bianca ringraziano la ragazza per averli liberati dalla Strega. Dorothy vuole tornare a casa ma scopre che solo il Mago Oz può aiutarla. Partita alla ricerca di Oz, Dorothy fa amicizia con lo Spaventapasseri, l'Uomo di latta e il Leone codardo. Insieme scoprono che la forza dell’amicizia aiuta a superare tutte le difficoltà”.

** Carmen Roibu - regista